//Nuovi trend: gli uomini e la cura della persona.

Nuovi trend: gli uomini e la cura della persona.

Il settore maschile relativo alla cura della persona, è un segmento sempre più dinamico: un numero crescente di uomini stanno usando prodotti anti-age (sieri), maschere, dispositivi di bellezza e make-up.
I prodotti da barba sono la seconda categoria che sta crescendo più velocemente (dopo la cura della pelle): si parla di un 6% in più.
I prodotti tradizionali, da uomo, come i deodoranti e gli anti-traspiranti, si stanno anch’essi innovando utilizzando nuove tecnologie anti-macchia e anti-traspiranti.

Un altro punto di interesse è l’incremento del potere di acquisto dei millennials, i quali seguono i trends dei look delle celebrità. Questo desiderio di associare il loro stile di vita a quello dei VIP, porta questi consumatori a frequentare barbieri e saloni di bellezza, esclusivamente maschili, che offrono servizi sulla cura della persona.
Il mercato dei barbieri, in Europa e negli Stati Uniti è cresciuto di oltre il 10% (più del 60% di italiani hanno la barba).

E per il futuro? Le previsioni di crescita delle vendite sono del 27% entro il 2021.
America Latina: +27,4%
Asia (Pacifico): +20,5%
Africa e Medio Oriente: +19,4%
America del Nord: +9,9%
Europa dell’Est: 9,7%
Europa (Ovest): 5,1%
Australasia: 4,4%

E in Italia? Nel 2016 il settore maschile ha comprato cosmetici per:
* 73 milioni di euro (schiume, saponi e gel da barba)
* Più di 50 milioni di euro in dopobarba
* Circa 40 milioni di euro in prodotti per lo skin care e le creme corpo
(Centro Studi Cosmetica Italia)

 

 

 

 

 

 

2018-01-05T12:02:01+00:00